Fichi

FICHI SECCHI

Da giugno a settembre l’albero di fico ci regala i suoi preziosi frutti. Dopo la raccolta, grazie al sole e al clima calabrese, i fichi freschi vengono fatti essiccare all’aria aperta.

Il profumo dei fichi al sole è molto intenso e, in passato, erano i dolci per l’inverno, in particolar modo per il  periodo di Natale.

I fichi sono un alimento che si riesce ancora ad acquistare da produttori locali. La riduzione dell’acqua fa diventare il frutto secco, mantenendo però i valori nutrizionali.

I benefici dei fichi sono molteplici:

  • ottimi per ridurre i sintomi di stanchezza perchè è un alimento altamente energetico e completo di tutti i nutrienti;
  • ricchi di Sali minerali e di Vitamina C e A.
  • facilmente digeribili
  • grazie alla presenza della fibre aiutano le normali funzioni intestinali.

Oggi il fico è uno dei frutti estivi più amati.

SCHIOCCHE DI FICHI

Le SCHIOCCHE sono fatte da fichi secchi cotti in forno ,poi infilzati su due stecchi alternando i frutti a destra e sinistra in modo da realizzare una specie di treccina.

SCHIOCCHE DI FICHI CON NOCI

Sono dei fichi secchi ripieni con noce cotti in forno, poi infilzati in dei stecchi alternando i frutti a destra e sinistra. Questa combinazione di fichi secchi e noci, risulta ottima sotto l’aspetto nutrizionale. Oltre all’ottimo apporto energetico e di nutrienti, grazie agli omega 3 contenuti nelle noci, l’assunzione di questo prodotto alimentare contribuisce a ridurre il colesterolo cattivo LDL ed inoltre grazie al contenuto di fibre si ha un migliore controllo dei livelli di zuccheri nel sangue.

SCHIOCCHE DI FICHI CON MANDORLE

Sono dei fichi secchi ripieni con mandorla cotti in forno, poi infilzati in dei stecchi alternando i frutti a destra e sinistra. Questa combinazione di fichi secchi e mandorle, risulta ottima sotto l’aspetto nutrizionale. Oltre all’ottimo apporto energetico e di nutrienti, grazie agli omega 3 contenuti nelle mandorle, l’assunzione di questo prodotto alimentare contribuisce a ridurre il colesterolo cattivo LDL ed inoltre grazie al contenuto di fibre si ha un miglio controllo dei livelli di zuccheri nel sangue.

FICHI RIPIENI: CROCETTE ALLE NOCI

Le pezzature più grandi di fichi si utilizzano per il fico ripieno con frutta secca, spezie e agrumi. Nella tradizione calabrese ritroviamo le crocette, preparate con quattro fichi. Il frutto viene aperto a metà lasciando unita la parte del picciolo, lo si farcisce solitamente di noci, garofano, cannella e buccia di agrumi, arancia o limone. I fichi aperti vengono sistemati a croce, due sotto e due sopra.

FICHI RIPIENI: CROCETTE ALLE MANDORLE

Le pezzature più grandi di fichi si utilizzano per il fico ripieno con frutta secca, spezie e agrumi. Nella tradizione calabrese ritroviamo le crocette, preparate con quattro fichi. Il frutto viene aperto a metà lasciando unita la parte del picciolo, lo si farcisce solitamente di mandorle, garofano, cannella e buccia di agrumi, arancia o limone. I fichi aperti vengono sistemati a croce, due sotto e due sopra I fichi, anche se si pensa che hanno tante calorie è un frutto che può essere consumato da grandi e piccoli, non ha coloranti ne conservanti, ha proprietà digestive. Le crocette calabresi si possono consumare al posto di una merendina.

FICCHI SECCHI RIPIENI E RICOPERTI CON CIOCCOLATO

I fichi ricoperti di cioccolato sono dei veri piaceri di gola. Da servire come dessert, non possono mancare sulla tavola dei calabresi dove i fichi sono un’ alimento antico e di tradizione. I fichi possono essere lavorati in tanti modi diversi.

La nostra ricetta è particolare, tipica e molto gustosa. I fichi vengono prima tagliati a metà per poi riempirli con un ripieno:

  • di nocciole,
  • cacao,
  • aromi tra cui garofano, cannelle e scorza d’agrumi.

Il tutto viene amalgamato con il vino cotto di nostra produzione che gli conferisce un gusto unico e particolare. Infine vengono ricoperti di cioccolato e confezionati in cofanetti da 250gr.

FICHI AROMATIZZATI ALLE NOCI

Nella tradizione calabrese ritroviamo anche i fichi aromatizzati, preparati con il frutto che viene aperto a metà lasciando unita la parte del picciolo, lo si farcisce e aromatizza solitamente di:

  • noci,
  • garofano,
  • cannella
  • buccia di agrumi (arancia o limone).
FICHI AROMATIZATI ALLE MANDORLE

Nella tradizione calabrese ritroviamo anche i fichi aromatizzati, preparati con il frutto che viene aperto a metà lasciando unita la parte del picciolo, lo si farcisce e aromatizza solitamente di:

  • mandorle,
  • garofano,
  • cannella,
  • buccia di agrumi (arancia o limone).
Categoria: Tag: , , , Product ID: 1103
Condividi su: